EMERGENZA CORONAVIRUS

Gentili Clienti

Unisco le indicazioni della Fondazione dei Consulenti del Lavoro sui comportamenti da seguire con il proprio personale dipendente in questi giorni di emergenza per il Coronavirus: http://www.consulentidellavoro.it/files/PDF/2020/FS/Approfondimento_FS_24022020_Coronavirus.pdf (qui il link della circolare).

Stiamo invece attendendo le iniziative che, ci auguriamo, il Governo e la Regione Veneto mettano in campo a breve per sostenere le aziende, soprattutto quelle del comparto del turismo.

Nel frattempo ricordiamo che le aziende del Terziario, che non sono soggette al campo di applicazione della cassa integrazione, ma che occupano più di 5 dipendenti possono ricorrere all’intervento del FIS (Fondo di integrazione salariale). Quest’ultimo eroga le seguenti prestazioni:

          Le aziende che occupano più di 5 dipendenti, ma meno di 15, possono richiedere  l’ASSEGNO DI SOLIDARIETA’ se stipulano accordi collettivi aziendali che stabiliscono una riduzione dell’orario di lavoro, al fine di evitare o ridurre le eccedenze di personale ;

          Le aziende che occupano più di 15 dipendenti possono richiedere invece sia l’ASSEGNO DI SOLIDARIETA’ che l’ASSEGNO ORDINARIO che è una sorta di cassa integrazione.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close