admin

admin

DIFFERIMENTO DEI VERSAMENTI DEL 16 MARZO

COMUNICATO STAMPA N. 50 DEL MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE Coronavirus: prorogati termini versamenti fiscali 16 marzo, nuove scadenze e sospensioni in prossimo decreto legge I termini relativi ai versamenti previsti al 16 marzo saranno differiti con una norma nel decreto legge di prossima adozione da parte del Consiglio dei Ministri, relativo alle misure per il contenimento degli effetti dell’epidemia di Covid-19. Il decreto legge introdurrà anche ulteriori sospensioni dei termini e misure fiscali a sostegno di imprese, professionisti e partite IVA colpite dagli effetti dell’emergenza sanitaria. Vi invitiamo a comunicarci per iscritto entro le ore 11,00 di domani mattina […]

Lavoro Agile ai tempi del Coronavirus

Come è noto, i Provvedimenti di Urgenza adottati dal governo in questi giorni danno la possibilità di ricorrere al lavoro agile (alternanza tra lavoro in sede e da fuori sede con utilizzo di tecnologie telematiche) senza necessità di accordo con il lavoratore per la durata del periodo di emergenza (31.7.2020). Le aziende e gli studi professionali che si avvalgono del lavoro agile devono però comunicare i nominativi dei loro dipendenti coinvolti al nostro Studio, in modo che noi possiamo inviare la comunicazione al Ministero del Lavoro. Qui trovate il fac simile excel da compilare con i nominativi dei lavoratori: http://www.studiotrincaassociato.com/site/?attachment_id=738

Coronavirus: approvato l’Accordo Quadro per la CIG in deroga

Gentili Clienti, in data odierna è stato pubblicato l’Accordo Quadro della Regione Veneto, relativo alla concessione della Cassa Integrazione in deroga, per le aziende che non abbiano accesso ad altri ammortizzatori sociali. In sintesi: L’impresa, per accedere alla CIGD, dovrà preventivamente far fruire le ferie ai dipendenti; Dovrà essere attivata la procedura sindacale; La CIGD può essere riconosciuta a decorrere dal 23 febbraio 2020, per un massimo di 30 giorni; I lavoratori devono risultare in forza alla data del 23 febbraio 2020.

Coronavirus: apertura Studio

Gentili Clienti, a seguito delle misure emergenziali adottate in data 8 marzo 2020 dal Governo, La informiamo che lo Studio a partire da domani, 10 marzo 2020, adotterà soluzioni di lavoro agile quale misura precauzionale per la salute dei propri collaboratori e clienti. Lo Studio quindi resterà chiuso al pubblico fino alla data del 3 aprile 2020. Continueremo ad erogare i servizi tramite contatti telefonici e via posta elettronica. Vi ringraziamo per la collaborazione. Cordiali saluti

9 MARZO : AGGIORNAMENTO CORONAVIRUS

Gentili Clienti Non ci sono ancora novità rispetto a quanto emerso la scorsa settimana, se non che nel frattempo anche Venezia e la sua Provincia è diventata zona rossa. Oggi quindi possiamo fare solo una ricognizione degli strumenti attualmente a disposizione. La preoccupazione di tutti è per il futuro delle proprie attività e di come gestire il personale dipendente in forza. Cercherò quindi di dare alcune indicazioni, facendo presente che la situazione è in divenire e che sicuramente nei prossimi giorni vi saranno delle novità. Darò inoltre conto di quello che il Governo aveva previsto per le “vecchie” zone rosse […]

EMERGENZA CORONAVIRUS

Gentili Clienti Unisco le indicazioni della Fondazione dei Consulenti del Lavoro sui comportamenti da seguire con il proprio personale dipendente in questi giorni di emergenza per il Coronavirus: http://www.consulentidellavoro.it/files/PDF/2020/FS/Approfondimento_FS_24022020_Coronavirus.pdf (qui il link della circolare). Stiamo invece attendendo le iniziative che, ci auguriamo, il Governo e la Regione Veneto mettano in campo a breve per sostenere le aziende, soprattutto quelle del comparto del turismo. Nel frattempo ricordiamo che le aziende del Terziario, che non sono soggette al campo di applicazione della cassa integrazione, ma che occupano più di 5 dipendenti possono ricorrere all’intervento del FIS (Fondo di integrazione salariale). Quest’ultimo eroga […]

NOVITA’ 2020

NOVITA’ 2020 Gentili clienti di seguito trovate alcune delle novità più significative per il 2020. Esonero contributivo under 35 Le assunzioni di giovani con età fino a 34 anni e 364 giorni, in possesso dei requisiti richiesti (il giovane non deve essere stato occupato a tempo indeterminato con lo stesso o con altro datore di lavoro, ma può aver avuto in precedenza eventuali periodi di apprendistato svolti presso un altro datore di lavoro e non proseguiti in rapporto di lavoro a tempo indeterminato), effettuate nel 2020, potranno usufruire dell’agevolazione contributiva del 50% dei complessivi contributi previdenziali a carico dei datori […]

MOD F24: Ritenute in appalti e subappalti

La Legge 157/2019 ha previsto che i committenti (sostituti di imposta residenti in Italia: società, cooperative; professionisti; condomini; imprenditori individuali; curatore fallimentare) che affidano il compimento di un’opera o più di un’opera di importo complessivo annuo superiore a 200.000 euro a un’impresa, tramite contratti di appalto (con determinate caratteristiche che vedremo), sono obbligate a richiedere all’impresa appaltatrice copia dei MOD F24 attestanti il versamento delle ritenute fiscali, relative alle retribuzioni pagate ai lavoratori impiegati in quello specifico servizio oggetto dell’appalto. Questa previsione si traduce nell’obbligo per le aziende, che sono impegnate in appalti di valore superiore a 200.000 euro, a […]

Certificazione Unica 2020 redditi 2019

Gentili clienti, in riferimento ai redditi anno 2019, i sostituti d’imposta devono trasmettere in via telematica all’Agenzia delle Entrate, entro il prossimo 7 marzo 2020, le certificazioni relative ai redditi di lavoro dipendente, ai redditi di lavoro autonomo e ai redditi diversi, da rilasciare ai percipienti entro il prossimo 31 marzo 2020. È data facoltà ai sostituti d’imposta di suddividere il flusso telematico inviando le certificazioni dati lavoro dipendente ed assimilati separatamente dalle certificazioni dati lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi. In riferimento a questa duplice possibilità Vi invitiamo a restituire, entro il più breve termine possibile, il presente modello […]

31 GENNAIO SCADE L’OBBLIGO DI COMUNICAZIONE DEI LAVORATORI SOMMINISTRATI

Il 31 gennaio 2020 scade il termine per l’invio della comunicazione annuale obbligatoria da parte delle aziende che hanno utilizzato, nel corso del 2019, lavoratori in somministrazione. Di regola la comunicazione viene effettuata dalle Agenzie di Somministrazione. Tuttavia l’obbligo di inviare la comunicazione è in capo all’azienda utilizzatrice, con la conseguenza che se la comunicazione non è stata ancora effettuata dall’Agenzia di Somministrazione, l’azienda utilizzatrice dovrà inviare la comunicazione – tramite raccomandata con ricevuta di ritorno oppure posta elettronica certificata (PEC) – alle rappresentanze sindacali aziendali, ovvero alla rappresentanza sindacale unitaria o, in mancanza, agli organismi territoriali di categoria delle associazioni sindacali comparativamente […]

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close